Buone feste da Molise Natzione.

643

mno natNel periodo in cui tutti si lanciano e si cimentano in messaggi di buone feste, slogan, spot televisivi, cartoline e cartelline di auguri, la community più cinica e divertente del Molise, e non ce ne voglia nessuno, non è stata da meno. Il Gruppo Natzionale, infatti, per voce di gran parte dei volti noti della musica locale, ha prodotto una rivisitazione in chiave culinaria di We Are the World.                                                                                           

Il titolo della composizione è “U VI' U LARD, U VUO'? “ ed ha totalizzato in questo momento (sono le 8:30 di giovedì 19 dicembre) oltre 4.000 visite, dopo poche ore dalla messa in rete. Nessuna blasfemia o mancanza di rispetto per il capolavoro del 1985 scritto da e Michael Jackson e Lionel Richie. Soltanto un prestito d'onore dell'idea musicale che si presta sempre benissimo in queste occasioni festive. Ed allora giù con i cori, gli acuti, le strofe cantate in gruppo, che naturalmente parlano di Cultura Natzionale, in una delle sue sfaccettature più arzigogolate. Quella del cibo tradizionale. Quella del porco e del formaggio, per dirla in linguaggio tecnico, con qualche riferimento anche di carattere medico-sanitario ad un utilizzo spropositato e non corretto degli ingredienti. Una sorta di vademecum del molisano in cui è racchiusa l'essenza della cultura Natzione molisana, da cui prender spunto nelle giornate di gioia e fratellanza. Complimenti ancora una volta al gruppo di Molise Natzione, che quasi quotidianamente ci dona “perle di saggezza” , per aver faticato alla realizzazione di questo clip, prodotto da Quincy Spens Jones. E proprio per celebrare il successo del video e dell'anno appena trascorso, Molise Natzione organizza la sua seconda festa. Dove? Iscrivetevi al gruppo e leggetelo lì!

A voi il video!

 

http://www.youtube.com/watch?v=EUFDSu4_rhI&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3DEUFDSu4_rhI&app=desktop

 

Commenti

commenti