Consiglio provinciale di Isernia, Toma: «Guardiamo avanti con fiducia»

259

Ancora un’affermazione per il centrodestra molisano, che è riuscito a prevalere alle elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Isernia. Otto consiglieri su dieci, che comporranno la nuova Assise pentra, sono stati eletti nella lista unitaria di centrodestra.

Prima la Regione Molise, poi il Consiglio provinciale di Campobasso, ieri il Consiglio provinciale di Isernia. Per il presidente Toma, «tappe importanti, segnate dalla vittoria del centrodestra molisano, che ci gratificano di quanto stiamo facendo e ci inducono a guardare con fiducia al prossimo appuntamento elettorale del 26 maggio, quando si voterà per il rinnovo dei Consigli comunali di Campobasso, Termoli e altri importanti comuni».

«Ma al di là della gratificazione – prosegue il governatore –  c’è  la consapevolezza che molto resti ancora da fare. La strada è lunga e tortuosa e, rispetto ad essa, la nostra mission è quella di lavorare a testa bassa, umilmente e instancabilmente, per il bene del Molise e della sua gente».

Commenti Facebook