Acqua: la Regione Campania si impegna a saldare i debiti con Molise

157

C’è l’impegno da parte della Regione Campania a saldare alla Regione Molise i debiti accumulati negli anni, circa 12 milioni di euro, relativi alla captazione delle acque dalle sorgenti del Matese. A confermarlo è stato il vice presidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, a Bojano dove ha incontrato l’assessore regionale al Sistema idrico integrato, Vincenzo Niro. Una questione che si trascina da anni e che in passato ha fatto registrare anche qualche tensione tra i due Enti. Si va, dunque, verso la stipula di un nuovo accordo dopo il protocollo d’intesa siglato nel 2002. 

Commenti Facebook