Isernia: Spostato il mercatino dell’ultima domenica del mese

812

Con ordinanza n. 310/2014, l’amministrazione comunale ha stabilito che il mercatino cittadino da tenersi il prossimo 28 dicembre, ossia il mercatino dell’ultima domenica d’ogni mese, venga spostato dalla consueta area della stazione ferroviaria a piazza Michelangelo (ex scuola Ignazio Silone).
La decisione è scaturita da una proposta della competente quarta commissione consiliare ed è stata assunta affinché, nel corrente periodo festivo, allo scopo di interessare un maggior numero di esercizi commerciali cittadini, siano coinvolte anche altre zone di Isernia oltre quelle dove già si svolgono iniziative mercantili e natalizie.
La stessa ordinanza specifica che fra le ragioni dello spostamento ci sono pure motivi di circolazione stradale. Difatti, per poter riservare ai pedoni l’area della stazione durante il weekend, il traffico veicolare deve transitare all’interno del terminal-bus, cioè nello spazio solitamente occupato dal mercatino dell’ultima domenica del mese.
«Qualora l’idea dello spostamento venisse accolta favorevolmente – ha dichiarato il presidente della quarta commissione consiliare, Linda Dall’Olio – valuteremo la possibilità, insieme al sindaco e all’assessore competente, di rendere ‘itinerante’ il mercatino e collocarlo, a rotazione, in luoghi diversi della città; vale a dire in aree che, a differenza del centro storico, non hanno un mercato settimanale».

Commenti Facebook