Isernia: denunciati due pregiudicati per spaccio di sostanze stupefacenti

944

Prosegue l’attività di prevenzione  dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Isernia da parte degli uomini della Questura di Isernia. Gli agenti dopo che un giovanissimo ragazzo del capoluogo è ricorso alle cure del Pronto Soccorso per un malore avuto a seguito dell’assunzione di una dose di cocaina, hanno iniziato una indagne. La Squadra Mobile della Questura di Isernia, nell’arco di poche ore, grazie ad una puntuale attività di indagine, ha individuato ed identificato gli spacciatori, eseguendo una perquisizione domiciliare all’interno delle abitazioni di entrambi nella zona di San Leucio. Sono stati ritrovati 10 grammi di cocaina già suddivisa in 12 bustine pronte per lo spaccio ed occultate all’interno di un calzino riposto in un armadio. Per entrambi i pregiudicati, è scattata la denuncia.

Commenti Facebook