“Io e noi, protagonisti di legalità e responsabilità”.Grasso e Mons. Galantino ad Isernia

Il tema della Legalità è stato scelto dall’Ufficio Scolastico Regionale del Molise come il filo conduttore di quest’anno di attività. Dopo l’inaugurazione dell’anno scolastico del Molise lo scorso 9 settembre (proprio sul tema della legalità e della Costituzione) con la presenza del sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi, l’Ufficio Scolastico Regionale ha deciso di organizzare un nuovo appuntamento a Isernia, nella sede dell’Auditorium “Unità d’Italia”. Questa volta saranno il Presidente del Senato, Pietro Grasso e il Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana, Mons. Nunzio Galantino a parlare di legalità. Sarà un confronto aperto sul tema con circa 700 studenti che arriveranno a Isernia da tutte le scuole della regione. L’evento si intitola “Io e noi, protagonisti di legalità e responsabilità”. I lavori saranno introdotti dal Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Anna Paola Sabatini e dal Procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Campobasso, Claudio Di Ruzza. I saluti istituzionali sono affidati al Presidente della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura e al Prefetto di Isernia, Filippo Piritore.

“Il tema della legalità ci accompagnerà per tutto l’anno scolastico – ha detto il Direttore dell’USR Molise, Anna Paola Sabatini – crediamo che l’argomento debba essere al centro delle attività di tutte le scuole perché la legalità rappresenta la colonna portante di ogni altro aspetto della nostra vita di cittadini. La scuola deve partire dalla legalità. Per questo ho invitato tutti gli Istituti della nostra regione a inserire nel nuovo Piano triennale dell’offerta formativa, specifiche attività didattiche e formative che vadano in questa direzione. Per quanto riguarda l’evento del 29 settembre, è inutile sottolineare l’alto valore di questa visita che gratifica il nostro territorio e tutto il mondo della scuola. Sarà una giornata ricca di contenuti, dove gli studenti saranno i veri protagonisti. Ringrazio già da ora il Presidente del Senato e il Segretario Generale della Cei per aver scelto il Molise e la nostra comunità scolastica come luogo di riflessione e confronto sul tema della legalità”.

E proprio in occasione di questa giornata, l’Ufficio Scolastico del Molise ha promosso un concorso rivolto alle scuole di primo e secondo grado che si intitola “Un tema per la legalità”. Ogni scuola partecipante dovrà inviare all’USR un elaborato sotto forma di tema, lettera aperta o articolo giornalistico. (il bando è su l sito istruzionemolise.it). Il vincitore salirà sul palco dell’Auditorium Unità d’Italia di Isernia e leggerà il suo elaborato al Presidente del Senato Grasso e al Segretario Generale della Cei Galantino. Ricordiamo che l’Ufficio Scolastico ha scelto #lascuolasiamonoi come hashtag ufficiale per tutte le iniziative e gli eventi promossi quest’anno e che il profilo twitter è @scuolamolise.
Gli accrediti per la stampa possono essere richiesti entro le 12 del 23 settembre via mail a questo indirizzo: [email protected]

Martedì 29 settembre 2015
ore 10:30 – Auditorium “Unità d’Italia” di Isernia(accrediti stampa entro mercoledì 23 settembre ore 12 a [email protected]) @scuolamolise #lascuolasiamonoi

Commenti Facebook