All’Auditorium di Isernia la convention musicale dei giovani della diocesi

1013

E’ un appuntamento molto atteso dai giovani di tutto il mondo quello che la Chiesa propone ogni anno da quando 30 anni fa il Santo Papa Giovanni Paolo II istituì la Giornata Mondiale della Gioventù, facendola coincidere con la Domenica delle Palme. E da allora, ogni anno i giovani di tutte le comunità si ritrovano insieme per celebrare la loro fede in modi sempre nuovi e originali. Quest’anno l’Ufficio per la Pastorale Giovanile della diocesi di Isernia-Venafro ha pensato di vivere quest’appuntamento in maniera davvero straordinaria organizzando un evento musicale unico nel suo genere. Si tratta di un  Concerto di Evangelizzazione, dal titolo: “Mighty to save” (Potente nel salvare) che verrà proposto lunedì 30 marzo nell’Auditorium “Unità d’Italia” di Isernia, alle ore 10,30. Il Concerto, che prevede musica, danza, rappresentazioni sceniche e testimonianze, sarà realizzato dai giovani della Società Missionaria “San Giovanni” di Chieti e presenterà in svariate forme artistiche il volto nuovo di Cristo Salvatore. Lo stesso volto di Cristo che contempleremo in questi prossimi giorni sfigurato sulla croce per la salvezza dell’umanità. All’evento sono stati invitati tutti i gruppi giovanili parrocchiali e tutte le scuole della diocesi, di ogni ordine e grado, che converranno ad Isernia con ogni mezzo – anche con pullman e treni – per vivere la loro grande festa. Si può prevedere, dunque, che l’Auditorium di Isernia per l’occasione sarà stracolmo di giovani di ogni età che si ritroveranno insieme per fare una forte esperienza di fede e condividere la gioia di amare Dio e i fratelli.

Commenti Facebook