martedì, settembre 25, 2018
Home Blog

Mancano 600 infermieri negli ospedali molisani. A rischio la qualità delle cure

La numerologia è lo studio della possibile relazione tra i numeri e le caratteristiche o le azioni di oggetti fisici ed esseri viventi.

Commenti Facebook

Terminus contabilità/ Finanziamenti agevolati per le start up innovative

ll gruppo Terminus offre un servizio di consulenza sui bandi di finanziamento attivi o di interesse specifico per le aziende molisane. Per saperne di più potrete contattarci ai seguenti numeri di telefono: 0875.85240 (sede di Termoli) 0874.98926 (sede di Campobasso), oppure inviare mail al seguente indirizzo: serviziterminus@libero.it. La consulenza è GRATUITA.

Ci sono finanziamenti per le startup innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese, che presentano un progetto imprenditoriale. La business idea dovrà avere caratteristiche tecnologiche e innovative, oppure sviluppare prodotti, servizi o soluzioni nel mondo dell’economia digitale, o valorizzare economicamente i risultati del sistema della ricerca.

La misura riconosce un mutuo senza interessi della durata massima di 8 anni di valore pari al 70% delle spese ammissibili. L’importo del finanziamento agevolato è pari all’80% delle spese ammissibili nel caso in cui la  società sia interamente costituita da donne o da under 36.

Per le startup con sede in  Molise è previsto un contributo a fondo perduto pari al 20% del mutuo.

Le imprese ammesse alle agevolazioni possono richiedere un anticipo fino a un massimo del 25% dell’importo complessivo dell’investimento ammesso, presentando una fidejussione o polizza fideiussoria. Il progetto deve prevedere programmi di spesa di importo compreso tra 100 mila e 1,5 milioni di euro (al netto dell’Iva), per acquistare beni di investimento e sostenere costi di gestione aziendale.

Commenti Facebook

Carote, antiossidanti e amiche della pelle: perchè aumentare il consumo

Il nome scientifico della carota è Daucus carota ed è una pianta erbacea originaria delle zone temperate europee. Le carote appartengono alla famiglia delle Ombrellifere, così chiamate perché formano delle infiorescenze a forma di ombrello. A questa famiglia appartengono anche i finocchi, il prezzemolo, il sedano, il cumino e l’aneto.

Commenti Facebook

Soddisfazione al liceo “Romita” per la realizzazione dei PON 2017/2018

Partecipazione, entusiasmo, profitto e tanta soddisfazione al liceo scientifico Romita di Campobasso per gli eccellenti  risultati conseguiti con i PON dello scorso anno scolastico.  Ieri, 24 settembre, istituzioni, docenti e tutor aziendali si sono ritrovati per raccogliere le testimonianze degli studenti, protagonisti di due interessanti  progetti di alternanza scuola/lavoro finanziati dalla Comunità Europea. Su queste pagine ce ne siamo già occupati. Un anno e mezzo di lavoro con il coinvolgimento di tante forze, per offrire ai ragazzi una esperienza lavorativa pari a 90 ore di attività, organizzata in ogni dettaglio.

Le aziende che hanno dato concretezza a tali progetti, lo ricordiamo, sono il Molino Cofelice di Matrice, il pastificio “La Molisana” e Flavour of Italy di Dublino. Con racconti, filmati, slides , cartelloni illustrativi, banchi espositivi,  gli studenti hanno espresso una prova tangibile della perfetta riuscita del progetto. Diversi i profili emersi e certificati dalla piattaforma PON con altrettanti attestati. Centrato l’obiettivo di  fare orientamento. Di promuovere e valorizzare le ricchezze del Molise.

Di accorciare le distanze fra scuola e mondo del lavoro. Di proporre ai ragazzi un bagaglio di conoscenze ulteriori rispetto alla didattica di routine. Di favorire l’acquisizione di competenze pratiche e linguistiche, nonché  capacità di operare in gruppo e valutare ognuno le proprie attitudini. Il tutto testato con il monitoraggio dei tutor sia in itinere che a conclusione del percorso formativo. Infine da non sottovalutare il messaggio più incisivo che traspare da queste esperienze di alternanza scuola/ lavoro: motivare gli studenti a cogliere le peculiarità del nostro territorio, insegnare loro ad apprezzarne le potenzialità e, dunque, fare in modo che ciascuno possa assumersi una piccola responsabilità per far crescere questa regione.

Rossella Salvatorelli

Commenti Facebook

Rally del Molise, Luzzi in gara in coppia con Jasmine Manfredi

Torna al volante a distanza di un anno. Fabrizio Luzzi si accomoderà nuovamente sul sedile di sinistra per affrontare le impegnative e selettive prove del Rally del Molise organizzato dall’Aci Campobasso e in programma nel prossimo weekend. Rispetto al 2017 cambierà la vettura ma l’entusiasmo e la voglia di divertirsi saranno le stesse di sempre. Il driver del capoluogo di regione gareggerà sulle strade di casa con la Skoda Fabia R5 con alle note la fida Jasmine Manfredi (con la quale ha già corso anche nel 2017). Sarà un weekend intenso, dunque, per Luzzi e Manfredi che prima di tutto cercheranno di divertirsi senza badare troppo al risultato finale. “Sarà come sempre una grande emozione poter gareggiare sulle strade di casa in una manifestazione che calamiterà l’attenzione di tanti appassionati e addetti ai lavori – spiega Luzzi alla vigilia della corsa – correrò con una macchina nuova rispetto allo scorso anno (quando portò in gara una Clio S1600 ndr) e prima di tutto cercherò di portarla al traguardo. Il risultato finale non sarà la cosa più importante per me perché ci sarà una concorrenza agguerrita e perché non corro da un anno. Sarà una gara molto impegnativa sotto tutti i punti di vista – prosegue il pilota campobassano – avrò la fortuna di avere al mio fianco una grande navigatrice di provata esperienza come Jasmine Manfredi con la quale mi sono subito trovato alla grande. Potrà darmi utili consigli e ‘guidarmi’ nella maniera migliore lungo le impegnative prove speciali.  Ringrazio gli sponsor che con il loro sostegno mi hanno permesso di essere al via di questa corsa e tutte le persone che ci sosterranno nel weekend. Per il Molise tutto deve essere un vanto e un orgoglio poter ospitare un simile evento”.

 

Commenti Facebook

4 laureati su 10, trentenni, senza lavoro o sottoccupati

Dai dati dell’Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro risulta che l’Italia non è un Paese per giovani laureati: a 30 anni 4 giovani su 10 sono senza lavoro o sottoccupati.
Lavoro e istruzione: un binomio che avrebbe dovuto funzionare. Ci avevano fatto credere che il famoso pezzo di carta potesse essere garanzia di futuro stabile, purtroppo, sembra non essere proprio così visto che nei fatti le cose vanno diversamente per una bella fetta di giovani laureati.

Commenti Facebook

Ruba occhiali da sole, denunciata donna per furto aggravato

I militari del NOR della Compagnia Carabinieri di Isernia sono intervenuti presso un’attività commerciale del centro, in quanto la proprietaria aveva segnalato il furto di occhiali da sole ad opera di una cliente. Raccolta la denuncia della vittima, ed in base alla descrizione fornita, i Carabinieri avviavano immediate ricerche e riuscivano ad individuare l’autrice del gesto, che stava lasciando la provincia con mezzi pubblici. La refurtiva veniva recuperata e restituita alla legittima proprietaria, mentre nei confronti della responsabile è scattata la denuncia per furto aggravato alla competente Autorità Giudiziaria.

Commenti Facebook

Larino/ Isabella Ginefra è la nuova numero uno della Procura della Repubblica

tribunale-larino

Isabella Ginefra, giudice in forza alla Procura della Repubblica di Bari è la nuova numero uno della Procura della Repubblica di Larino.

Il sostituto procuratore pugliese è stato nominato dal Plenum del Csm il 12 settembre scorso e sarà la prima donna a guidare la Procura frentana.

Ha operato nella sezione della Direzione Distrettuale Antimafia in qualità di Sostituto Procuratore.

Commenti Facebook

Perde il controllo dell’auto e finisce contro un muro, anziano denunciato per guida in stato di ebrezza alcolica

A Isernia, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in occasione di un incidente stradale verificatosi nel centro abitato, il cui conducente, un anziano del luogo, aveva perso il controllo del veicolo andando a collidere contro un muro.

Commenti Facebook

Campobasso/ Giovane denunciato dalla Polizia per detenzione abusiva armi e oltraggio a P.U.

Dalla Questura di Campobasso-Ufficio Stampa Relazioni Esterne e Cerimoniale riceviamo e pubblichiamo

La Polizia di Stato ha stretto il cerchio intorno a due sospettati della rapina avvenuta nella nottata del 28 agosto scorso in questo centro cittadino, ai danni di una coppia di ragazzi usciti poco prima da un pub di via Ferrari.

Le indagini di polizia giudiziaria immediatamente avviate consentivano agli uomini della Squadra Mobile di trovare elementi a carico di due giovani campobassani che potrebbero essersi resi autori del grave delitto.

La locale Procura della Repubblica emetteva quindi decreti di perquisizioni delegate che venivano eseguite a Campobasso (zona San Giovanni dei Gelsi e San Giovanni in Golfo) e Roma (zona Fidene, luogo dove uno dei due si trova attualmente).

Nel corso delle perquisizioni, che consentivano di trovare ulteriori elementi utili al prosieguo delle indagini, venivano rinvenute anche una pistola con proiettile in uso alle Forze di Polizia, un tirapugni e tracce di sostanze stupefacenti. Uno dei due ragazzi, M.M. di anni 25, veniva pertanto denunciato a piede libero, per detenzione abusiva di armi nonché per resistenza a Pubblico Ufficiale poiché usava violenza fisica verso gli agenti per opporsi al sequestro della sostanza stupefacente.

Commenti Facebook

EDITORIALI

La Procura lancia l’allarme droga nel Molise/una riflessione

La Procura di Campobasso, in un incontro meritoriamente organizzato dall'Ordine dei giornalisti del Molise ha lanciato un allarme, sacrosanto. Il Molise ha un numero...

Turismo/ Nasce ‘Molise di qualità’ iniziativa per lo sviluppo sostenibile del territorio

Da tempo il dibattito pubblico in Molise verte sui dati economici e sulle ipotesi di sviluppo in prospettiva; la nostra regione non sta attraversando...

Campobasso/ Pendolari ‘appiedati’: una vergogna per la città!

Il 'caso' dei tagli chilometrici al trasporto urbano mette ancora una volta in luce il Molise (ma in questo caso ancor più il capoluogo...

CAMPOBASSO

Soddisfazione al liceo “Romita” per la realizzazione dei PON 2017/2018

Partecipazione, entusiasmo, profitto e tanta soddisfazione al liceo scientifico Romita di Campobasso per gli eccellenti  risultati conseguiti con i PON dello scorso anno scolastico. ...

Campobasso/ Giovane denunciato dalla Polizia per detenzione abusiva armi e oltraggio a P.U.

Dalla Questura di Campobasso-Ufficio Stampa Relazioni Esterne e Cerimoniale riceviamo e pubblichiamo La Polizia di Stato ha stretto il cerchio intorno a due sospettati della...
taglisanita

Una lettrice ci scrive/ Non doveva venire il Ministro della sanità in Molise?

Ma non doveva farci visita il ministro della Sanità Grillo dopo quello che è successo al povero quarantasettenne di Larino? Stupisce che in Italia si...

ISERNIA

Ruba occhiali da sole, denunciata donna per furto aggravato

I militari del NOR della Compagnia Carabinieri di Isernia sono intervenuti presso un’attività commerciale del centro, in quanto la proprietaria aveva segnalato il furto...

Perde il controllo dell’auto e finisce contro un muro, anziano denunciato per guida in...

A Isernia, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in occasione di un incidente stradale verificatosi nel centro abitato, il cui conducente, un...

Detenzione illegale di stupefacenti, denunciati due giovani

A Isernia militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia nel corso della notte tra il 23 e 24 settembre hanno proceduto al...

TERMOLI

tribunale-larino

Larino/ Isabella Ginefra è la nuova numero uno della Procura della Repubblica

Isabella Ginefra, giudice in forza alla Procura della Repubblica di Bari è la nuova numero uno della Procura della Repubblica di Larino. Il sostituto procuratore...

L’Istituto Alfano di Termoli a Roma al convegno sul nuovo percorso di Biologia a...

ra le 35 scuole italiane prescelte, unica in Molise, l’Istituto Alfano ha partecipato al Convegno del 19 settembre scorso a Roma nella sala delle...

Rapina alla filiale della Banca Emilia Romagna di Termoli

Questa mattina un uomo a volto coperto , ha fatto irruzione all’interno della Banca dell'Emilia Romagna a Termoli minacciando la cassiera con un taglierino....

SALUTE E BENESSERE

Carote, antiossidanti e amiche della pelle: perchè aumentare il consumo

Il nome scientifico della carota è Daucus carota ed è una pianta erbacea originaria delle zone temperate europee. Le carote appartengono alla famiglia delle...

Cucina e dintorni/ Street food e animazione, binomio vincente

La cucina e la gastronomia hanno invaso il mondo e non c'è più manifestazione che non abbia un contorno che abbia a che fare...

Progetto “Genitori in corso” – Incontri di sostegno alla genitorialità

  Il progetto “Genitori in corso” partirà a breve a Campobasso presso l'Ente di formazione Terminus di Campobasso e sarà condotto dalla dott.ssa Maria Felicia...
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux