Young Business Talent: competizione internazionale per ragazzi tra i 15 e 21 anni

977

 Dopo il clamoroso successo dello scorso anno – 117 scuole e 1.750 studenti partecipanti – riparte anche in Italia il Young Business Talent. Si tratta di una competizione internazionale (lo scorso anno hanno partecipato oltre ai nostri studenti, 5.324 spagnoli, 1.187 greci e 1.521 portoghesi) che permette ai ragazzi tra i 15 e 21 anni di fare una simulazione  di  business  in  cui  formulano e portano avanti piani di management, sviluppando il loro know-how e le loro abilità. Un modo molto vicino alla realtà per mettersi alla prova e fare esperienza d’azienda prima del tempo. I ragazzi hanno tempo fino al 31 ottobre per potersi iscrivere: www.youngbusinesstalents.com
Come in qualunque campionato che si rispetti, i team di studenti sfideranno in primis i loro compagni di istituto, per poi passare a sfide nazionali e i migliori incontreranno i loro coetanei stranieri.  Nato dall’idea della spagnola Praxis MMT, i principali obiettivi del Young Business Talents sono: portare gli  studenti  più  vicini  al  mondo  del  business  management  con  un approccio  hands-on  e con una modalità interessante  dando loro la possibilità di gestire davvero un’azienda per sviluppare al meglio le loro capacità; incoraggiare lo spirito per il business, un’attitudine can-do e la vocazione imprenditoriale; dare ai giovani un laboratorio sperimentale, fornendo loro una guida alla carriera; trasmettere  key  values  come  teamwork,  etica,  responsabilità,  sforzo  produttivo  e  sana competizione.
Il Young Business Talents è anche un’occasione per preparare meglio i giovani all’impatto con il mondo dell’università e/o del lavoro e rendere l’educazione  dei  giovani  più  dinamica  con  uno  strumento  pratico,  innovativo  e divertente.  “Young Business Talents dà la possibilità agli studenti di esercitarsi in aula con la vera pratica, permettendo loro di acquisire nuove esperienze, cosa essenziale per la loro crescita in ambito accademico e professionale” afferma Umberto Luciani – Country Manager di Praxis Italia “Questo innovativo strumento didattico è del tutto gratuito, grazie all’espressione del concetto di responsabilità sociale di NIVEA”.

Il Young Business Talent è molto di più di un game quindi; è la risposta ai bisogni sociali di  base, come ad  esempio  lo  sviluppo  di  competenze, attitudini, atteggiamenti e formazione dei professionisti di domani.

Per ulteriori informazioni: www.youngbusinesstalents.com

Commenti Facebook