La marca da bollo cambia look, contrassegno a prova di falsificazione

1319

Arrivano i nuovi contrassegni a prova di falsificazione. Sarà ancora più difficile alterare o falsificare le marche da bollo. Con il  provvedimento, firmato dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, viene,  infatti, approvata la nuova grafica, a prova di truffa, per  i contrassegni emessi  dai tabaccai per la riscossione dell’imposta di bollo,  del contributo unificato e del  contributo amministrativo per il rilascio del passaporto. Più sicurezza con il nuovo layout -Le  etichette, realizzate dall’Istituto  Poligrafico e Zecca dello Stato,  hanno  la stessa forma e dimensione di quelle  emesse fin ora, cambia, invece, il colore del fondo che diventa celeste al posto  dell’attuale verde,  per via dei  nuovi inchiostri dotati di  maggiori caratteristiche di sicurezzache ne ostacolano l’alterazione e la falsificazione. Le etichette con la vecchia graficapotranno essere utilizzatedai tabaccai per emettere i contrassegni fino all’esaurimento delle scorte.
Il testo del provvedimento

Per ulteriori approfondimenti e/o consulenze specifiche ci si può rivolgere allo Studio  Terminus Srl- Elaborazione Dati Contabili e Servizi Caf ai seguenti indirizzi:
-CAMPOBASSO, via Duca d’Aosta 3/A, Tel. e Fax 0874/98926
– TERMOLI, via Asia 3/A, tel. 0875/81419

-mail: [email protected]

Commenti Facebook