Passaggio a livello bloccato sulla SS 87, ancora disagi per i molisani

270

Abituati a parlare di disagi legati ai ritardi dei treni della tratta Campobasso – Roma, questa volta parliamo di disagi “legati” in qualche modo al traffico su rotaia. Nella giornata di ieri, ad ora di pranzo, automobilisti ed autobus che percorrono quotidianamente la tratta sulla SS 87, arrivati nei pressi della stazione di Matrice hanno trovato una lunga fila.


Dapprima si pensava ad un incidente, ma non essendoci nè forze dell’ordine, ne soccorritori, si è capito che il problema era alla stazione ferroviaria. Il passaggio a livello era chiuso. I veicoli in attesa dopo un pò di tempo, non vedendo arrivare nessun treno, hanno iniziato ad allertare prima la polizia poi RFI.

In sostanza il treno Campobasso – Termoli era in ritardo e il passaggio a livello era bloccato. Pertanto dopo circa un’ora la situazione si è sbloccata, su allerta dei cittadini. Ma ha detta proprio di alcuni pendolari che quotidianamente viaggiano sulla SS 87 non è la prima volta che succede.


Questa dei trasporti, sia su gomma che su rotaie è un annoso problema che il Molise, ed i molisani si trascinano e non si riesce a risolvere.


E un pensiero mi è balenato, il passaggio a livello che ieri era bloccato ed ha paralizzato la circolazione di auto e pulman è proprio il punto di partenza della ” famosa” Metropolitana leggera, se mai andrà a regime, mi chiedo quante volte verrà chiuso quel passaggio a livello, e quante persone useranno la Metropolitana ? Considerando, come detto già altre volte, che per raggiungere la stazione bisogna comunque arrivarci in auto o un bus? Mha … (MDL)

Le foto sono state scattate da un nostro lettore che viaggiava proprio su un autobus su quella tratta.

Commenti Facebook