“Il reato di diffamazione a mezzo stampa: un problema difficile per il legislatore italiano”, seminario dell’Unimol

799

Dopo la positiva esperienza degli ultimi anni, torna con il suo secondo appuntamento “Di giovedì la comunicazione”il contenitore di iniziative culturali interdisciplinari promosso dal corso di laurea in Scienze della comunicazione, patrocinato dal Dipartimento di scienze umanistiche, sociali e della formazione di UniMol, in collaborazione con il Dottorato di ricerca in Innovazione e Gestione delle Risorse Pubbliche – curriculum di Scienze sociali, politiche e della comunicazione -, e con il coordinamento scientifico e organizzativo di Lorenzo Scillitani e di Marco Stefano Birtolo (Cattedra di Diritti dell’uomo e globalizzazione).
Il denso programma di quest’anno, distribuito su diversi giovedì e su numerose ed ampie tematiche, è dedicato a una serie di argomenti di rilevanza scientifico-culturale, e insieme di stretta attualità, trattati da autorevoli esperti e specialisti.
Quello di domani sarà un appuntamento seminariale caratterizzato e dedicato ad un tema di notevole impatto e di particolare e diffusa rilevanza nell’opinione pubblica: “Il reato di diffamazione a mezzo stampa: un problema difficile per il legislatore italiano”.
Un appuntamento formativo e divulgativo – il quarto consecutivo sul tema, degli ultimi quattro anni – aperto da una relazione di Francesco BOCCHINI, professore associato di Istituzioni di diritto pubblico e diritto della comunicazione in UniMol, su Diritti e responsabilità dei giornalisti nella Costituzione e che prevede l’intervento di Bruno DEL VECCHIO, avvocato esperto di diritto dell’informazione e consulente FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana), e Gabriele PACI, docente del Laboratorio di scrittura giornalistica in UniMol. Per la circostanza sono previsti gli indirizzi di saluto del Rettore Prof. Gianmaria Palmieri e del Direttore del Dipartimento SUSeF Vincenzo Di Nuoscio.
Nel corso dell’incontro sarà annunciato il bando per il premio di laurea Federico Orlando in Giornalismo e comunicazione, rivolto agli studenti del corso di studio in Scienze della comunicazione di UniMol.

Commenti Facebook