Battista presenta interpellanza per la chiusura del punto prelievo a via Toscana

152

Il Consigliere comunale Antonio Battista ha presentato  l’interpellanza in cui si chiede di intraprendere urgenti iniziative politiche per la immediata riapertura del Centro prelievo del Distretto sanitario di via Toscana a Campobasso.

” In passato l’iniziativa, più volte dichiarata, è stata scongiurata anche con l’intervento dell’Amministrazione comunale di Campobasso. Il Centro di via Toscana effettua mediamente 6.ooo prelievi all’anno serve una parte della città di Campobasso e diversi comuni. Ovviamente eroga quotidianamente una serie di altri importanti servizi territoriali. Non si tratta di tenere aperto un Ospedale o un Reparto ospedaliero ma un importantissimo servizio territoriale di base.

Le conseguenze saranno un riversarsi su altri centri prelievo con chiaro affollamento che penalizzerà indistintamente tutti e un ulteriore ricorso al Privato che ovviamente penalizza le fasce sociali economicamente e socialmente più deboli”.

Commenti Facebook