Termina senza vincitori né vinti il big match di giornata tra Sporting Campobasso e Venafro C5

169

SPORTING CAMPOBASSO 2
VENAFRO C5 2

Una sfida che ha lasciato tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo, un punto messo in cascina che mister Giarrusso commenta così: “E’ stata una partita giocata contro una delle squadre più forti del girone e infatti abbiamo davvero assistito ad una partita di alta classifica, combattuta e giocata bene da tutte e due le parti.

Noi abbiamo pareggiato negli ultimi secondi della partita e posso recriminare sul fatto che abbiamo preso due gol su due errori evitabili. Sicuramente anche le assenze che abbiamo in rosa hanno complicato i piani ma chi è stato impiegato ha saputo dare il proprio contributo. Posso dire che c’è stata una prestazione di carattere da parte di tutto il gruppo e di questo sono contento. Restiamo in scia, ce la giocheremo fino alla fine”.

Soddisfazione anche nelle parole del trainer del Venafro Iannicelli che nel post gara ha evidenziato come: “Questa partita è stata una sfida difficile. Contro lo Sporting Campobasso non ci è andata molto bene già nella partita di Coppa Italia. Peccato per noi che stavamo in vantaggio a pochi secondi dalla fine ma tutto sommato il pareggio ci può stare. La nostra è una formazione giovane, sono molto contento della crescita dei ragazzi, adesso siamo tra le prime posizioni e ce la giocheremo contro tutti”.

Commenti Facebook