Sono tornati a gareggiare in Campania gli atleti del Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso

662

Questa volta i ragazzi allenati da Antonina Tapounova hanno partecipato al campionato interregionale su pista a Salerno ed ancora una volta hanno ben figurato, tanto che il gruppo dei 5 giovani roller campobassani ha permesso al team del capoluogo di chiudere al quinto posto nella classifica per società.Una grossa soddisfazione per i molisani che hanno saputo farsi valere in tutte le categorie, dai più piccoli delle categorie giovanissimi ed esordienti, ai più grandi delle categorie ragazzi ed allievi.Molto bene è andata per l’allieva Paola Santangelo terza assoluta nella 200 metri cronometro, nella 5000 metri in linea e nella classifica combinata. Prima nella graduatoria molisana. Altrettanto bene ha fatto Sabrina Santangelo nella categoria ragazzi: terza assoluta nella 200 metri sprint, nella 2000 metri in linea e nella classifica combinata. Prima nella graduatoria molisana.Ma la vera sorpresa è arrivata dalle più piccole atlete in gara. Nella categoria esordienti, Annalisa Macari ha sbaragliato la concorrenza delle atlete campane arrivando prima assoluta nella prova di destrezza; il suo quarto posto nella 1000 metri in linea le ha permesso di conquistare un meritato bronzo nella classifica combinata. Anche l’altra esordiente campobassana, Letizia Lucchese, ha fatto molto bene: terza nella prova di destrezza e terza anche nella gara lunga.Esordio positivo anche per la più piccola del gruppo. Arianna Capparelli, categoria giovanissimi, ha ben figurato nella prova di destrezza ed ha ottenuto un inaspettato quanto sorprendente terzo posto nella 800 metri in linea. Ora tutti gli atleti del Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso si prepareranno per il saggio di fine anno che concluderà una stagione senza dubbio entusiasmante.

Commenti Facebook