Serie C: nessuna domanda di ripescaggio per il Campobasso Calcio

1530

Il Campobasso , non fara’ nessuna domanda di ripescaggio, infatti la cifra di 500mila euro pretese dalla F.I.G.C.. sono esagerate, per la società, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale. I lupi, quindi faranno il campionato di serie D anche perche’ oltre all’esborso per il ripescaggio occorre costruire una squadra degna di competere nei professionisti. Effettivamente le 500mila euro richieste sono davvero un esagerazione e non si sa quante Societa’ hanno la possibilita’ di mettere mano al portafoglio e cacciare una somma davvero ingente. Il Campobasso, intanto continua , ad intavolare trattative con le altre societa’ e nelle ultime ore starebbe trattando con il Lecce il giovane classe 1996 Stefano Pino che ha militato nel Matera nel campionato 2013-2014. Il giocatore e’ vicinissimo a vestire la casacca Rossoblu.Intanto, facciamo un appello ai tifosi di sottoscrivere le quote dell’associazione noi siamo il Campobasso , cosi facendo si da un grosso aiuto alla societa’ Rossoblu che ha bisogno del sostegno dei propri sostenitori.
Arnaldo Angiolillo

Commenti Facebook