Quadrangolare Città di Campobasso / Il 3 ottobre sport e cultura andranno di pari passo

132

L Acqua&Sapone, Circolo La Nebbia Cus Molise, Tombesi C5 e Active Network C5. Sarà un quadrangolare Città di Campobasso grandi firme, quello in programma sabato 3 ottobre organizzato dal Cus Molise.

Nella kermesse del capoluogo di regione, sport e cultura andranno di pari passo per una giornata ricca di spunti, non solo tecnici.

In mattinata, infatti, alle ore 10 è in programma al Palaunimol il primo clinic Città di Campobasso dal titolo ‘Tecnica e Tattica nel futsal e nel basket, similitudini e differenze’ con in cattedra coach Andrea Capobianco (responsabile della formazione degli allenatori, direttore tecnico delle nazionali giovanili, allenatore della selezione azzurra under 18 e responsabile del 3×3), il mister dell’Acqua&Sapone Fausto Scarpitti, il trainer dell’Active Network David Ceppi.

A moderare i lavori sarà il professor Germano Guerra, delegato del rettore per lo Sport e medico sportivo. Quello che precederà le partite sul campo sarà un momento di confronto assai interessante al quale prenderanno parte anche gli studenti di Scienze Motorie che avranno l’opportunità di apprendere nozioni interessanti per il loro corso di studi e non solo.

La qualità dei relatori renderà l’appuntamento mattutino del Palaunimol di spessore assoluto. Nel pomeriggio, poi, spazio a gol e magie di quattro squadre che si confronteranno in una kermesse dall’elevato spessore tecnico.

Occhi puntati ovviamente sull’Acqua&Sapone che nella prossima serie A sarà in lizza per la conquista del tricolore. Grande attesa anche per le altre tre formazioni: il Circolo La Nebbia Cus Molise padrone di casa si appresta ad affrontare il suo secondo anno consecutivo in A2 e vuole farlo nel migliore dei modi dopo le grandi soddisfazioni ottenute lo scorso anno.

Proprio per questo il quadrangolare rappresenta un test probante in vista della nuova avventura nella seconda serie nazionale per gli uomini di Sanginario. Active Network e Tombesi, impegnate rispettivamente nel raggruppamento B (i laziali) e nel C (insieme ai molisani gli abruzzesi), hanno allestito delle ottime compagini e metteranno sul parquet del Palaunimol i loro pezzi migliori.

Sarà quindi uno spettacolo nello spettacolo con la città di Campobasso al centro dell’attenzione di appassionati della specialità e non solo. Orari e gare – Il programma prevede l’inizio fissato alle ore 15 con in campo Active Network e Tombesi. A seguire, si sfideranno i padroni di casa del Cln Cus Molise e l’Acqua&Sapone.

Il torneo proseguirà poi con i match tra le due perdenti (ore 17) e alle 18 ci sarà la finale tra le due vincenti. La serata sarà conclusa con le premiazioni.

Commenti Facebook