Eccellenza/Campobasso in vetta solitaria

610

farina misterPrima della partita l’arbitro fa osservare un minuto di raccoglimento per le vittime di Lampedusa.La partita , inizia , con i padroni di casa in attacco alla ricerca del goal . Al 5 minuto, Guglielmi si libera bene in area e batte il portiere Leone, per 1-0 in favore dei Lupi.Al 18, azione dei Lupi e Minadeo di testa batte Leone e’il 2-0 per i Rossoblu e siamo appena al 18 minuto.La partita e’ un monologo da parte dei padroni di casa che cercano di senare il terzo goal, che arriva al 38 grazie a un fallo di mano in area che l’arbitro punisce con il calcio di rigore, batte Guglielmi ed e’ il 3-0 per i Lupi.La partita finisce praticamente qui , gli ospiti non hanno la forza per reagire .

Al 44, Palumbo precede Leone e sigla il 4-0per i locali che vanno al riposo con i tre punti gia’ in tasca.Nella ripresa la musica non cambia i Lupi continuano ad attaccare alla ricerca della goleada e un po tutti tentano di battere il portiere ospite. Al 10 entra Lazzarini oggi tenuto in panchina e il giocatore ha voglia di segnare e al 67 ci riesce con un preciso tiro che si insacca alla spalle di Leone. La squadra ospite e’ frastornata e i Lupi si accontentano del risultato. Ma al 80 ancora Lazzarini mporta il punteggio sul 6-0.Per i Rossoblu questa gara e’stato un semplice allenamento in vista della partita di domenica contro la Cliternina. Nel Campobasso hanno giocato tutti bene anche Vitelli che al 83 falliva un penalty assegnato dal direttore di gara per un fallo in area. Per il Montaquila, e’ invece una partita da dimenticare al piu’ presto ma non e’ certo contro questo Campobasso che gli uomini di Cerrone potevano sperare di guadagnare punti che dovranno invece conquistare contro compagini alla loro portata.
Campobasso
Cattenari, Cammino, Volpecina, Corradino, Scampamorte, Minadeo, Mauriello, Fazio, Palumbo, Guglielmi, Vitelli.
ALL Farina.
Montaquila
Leone, Bornaschella, Aversano, D’ottavio, Ricci, Russo, Bianco, Cerasuolo, Zarli N, Zarli D, Leva.
ALL Cerrone.
Arbitro Iuliano di Termoli.
Marcatori al 5 Guglielmi,al 18 Minadeo, 38 Guglielmi rig, al 44 Palumbo, al 67 Lazzarini, al 80 Lazzarini.Arnaldo Angiolillo

Commenti Facebook