Coppa Italia Giovani sci di fondo, Pragelato, presenti 10 atleti dei comitati del centro-sud Italia in rappresentanza di Lazio, Abruzzo e Molise

145

Si sono svolte a Pragelato il 13 e il 14 febbraio scorso, sulle piste Olimpiche di Torino 2006, due gare di Coppa Italia Giovani di sci di fondo. Alle manifestazione hanno partecipato 230 atleti delle categorie U20, U18, U16 f./m.. appartenenti a 10 Comitati Fisi Regionali. Le gare si sono disputate su dei tracciati molto selettivi e con condizioni climatiche di basse temperature, circa – 10 gradi sotto zero. Alle gare Piemontesi hanno partecipato anche 10 atleti dei comitati del centro-sud Italia in rappresentanza di Lazio, Abruzzo e Molise.

Gli atleti provenienti dagli Sci Club Winter Sport Club Subiaco, Sci Club Opi, Sci Club Barrea, U.S. Pescocostanzo, Sci Club Capracotta, sono stati messi a dura prova nelle rispettive gare a cui hanno partecipato.

Nella prima giornata di gara si è svolta una Sprint in tecnica libera sulle distanze di Km 1,3 femminile e Km 1,5 maschile, con accesso ai quarti di finale per i primi 30 atleti classificati nelle fasi di qualifica. A seguire le semifinali e le finali. Alla fase successiva passavano i primi due atleti classificati di ogni batteria, fino alla finale a cui accedevano sei atleti, che si contendevano i piazzamenti dal primo al sesto posto.

Nella seconda giornata si sono svolte le gare distanza, con partenza Mass Start Km 20, 15, 10, 7,5 in tecnica classica. Gare molto combattute fin dalle fasi iniziali, che hanno fatto molto selezione tra i partecipanti.


Naturalmente le gare si sono svolte nel rigido rispetto del protocollo anticovid-19 della Federazione Italiana Sport Invernali, con accesso ai campi di gara solo per gli atleti, i tecnici e gli addetti del Comitato Organizzatore.


Oltre alla Coppa Italia Giovani è stata organizzata anche la Coppa Italia Seniores e i Campionati Italiani Master, che erano test selezione per i prossimi Mondiali di sci nordico (53°ed.) di Oberstdorf in Germania, in programma dal 23 febbraio al 07 marzo 2021.

Questi i risultati degli atleti del centro-sud:

  • 13.02.2021 Sprint TL Km 1,3 U18/16 femminile:
    Di Giacomo Cecilia – U.S. Pescocostanzo – 40° su 63; tempo 3’22”67;
    Angelaccio Maria – Sci Club Capracotta – 45° su 63; tempo 3’24”61;
    Donatelli Stefania – U.S. Pescocostanzo – 54° su 63; tempo 3’35”30;
  • 13.02.2021 Sprint TL Km 1,5 U18/16 maschile:
    Tognetti Angelo – Winter Sport Club Subiaco – 50° su 101; tempo 3’12”33;
    Tozzi Gian Marco – Winter Sport Club Subiaco – 53° su 101; tempo 3’13”12;
    Di Santo Leonardo – Sci Club Opi – 62° su 101; tempo 3’15”72;
    Di Bucci Andrea – Sci Club Capracotta – 78° su 101; tempo 3’22”61;
    Balsamo Dante – Sci Club Barrea – 84° su 101; tempo 3’26”08;
    Acqui Andrea – Winter Sport Club Subiaco – 86° su 101; tempo 3’31”03;
  • 14.02.2021 Mass Start U16 Km 10 TC maschile:
    Di Santo Leonardo – Sci Club Opi – 14° su 39; tempo 30’51”1;
    Acqui Andrea – Winter Sport Club Subiaco – 16° su 39; tempo 30’53”0;
    Di Bucci Andrea – Sci Club Capracotta – 22° su 39; tempo 32’13”5;
  • 14.02.2021 Mass Start U16 Km 7,5 TC femminile:
    Donatelli Stefania – U.S. Pescocostanzo – 24° su 25; tempo 32’02”1;
  • 14.02.2021 Mass Start U18 Km 15 TC femminile:
    Di Giacomo Cecilia – U.S. Pescocostanzo – 30° su 35; tempo 59’25”5;
    Angelaccio Maria – Sci Club Capracotta – 32° su 35; tempo 60’51”6;
  • 14.02.2021 Mass Start U18 Km 20 TC maschile:
    Di Iulio Mirko – Sci Club Barrea – 32° su 57; tempo 60’52”2;
    Tozzi Gian Marco – Winter Sport Club Subiaco – 46° su 57; tempo 64’37”4;
    Tognetti Angelo – Winter Sport Club Subiaco – 50° su 57; tempo 67’13”6;
    Balsamo Dante – Sci Club Barrea – 55° su 57; tempo 70’43”2;
    Prossimo appuntamento per lo sci di fondo del centro-sud a Barrea/Passo Godi, domenica 21 febbraio 2021, con gare in tecnica classica mass start per tutte le categorie.
Commenti Facebook