Calcio a cinque/ La Chaminade si presenta in grande stile

132

E’ stata una cerimonia di presentazione ‘alta’, quella voluta dai responsabili della Chaminade di Campobasso; ed anche per certi versi anomala per durata della manifestazione, prestigio della location (il bellissimo salone del Convitto Mario Pagano) e numero di partecipanti.

Diversi gli elementi di novità ad iniziare dalle belle divise di rappresentanza dei calciatori, in ‘stile Juventus’ per eleganza e colori, fino alle interviste a tutti gli sponsor, davvero numerosi, per finire con gli interventi in sala. Anche la rappresentanza politico-amministrativa cittadina è stata interessante; con il sindaco Battista e gli assessori Rubino e Chierchia che non si sono sottratti alla foto di gruppo finale.

Tutto ha funzionato alla perfezione; ci sono le premesse per un campionato d’eccellenza, perché il livello organizzativo, la rosa degli atleti e la struttura anche economica del club sono tutte al massimo livello.

Dirigenti, tecnici ed atleti staranno già facendo gli scongiuri: ma della Chaminade si parlerà, tanto e bene, nella prossima stagione agonistica, ne siamo certi.

Commenti Facebook