Il Grande Coro Polifonico della Molise InCanto conquista la Puglia

1181

Successo di pubblico, il 1 Settembre 2013 in Puglia, per l’AssociazioneMolise “InCanto” di Campobasso. Il “Grande Coro ” Polifonico diretto dal Maestro Sabina Mascia (Direttore Artistico dell’Associazione) è stato invitato dal Rettore della Basilica della Madonna Del Pozzo Capurso-Bari, Fra Francesco Pitocchi, ad animare la celebrazione solenne conclusiva dei festeggiamenti del santuario. La corale, divisa nella quattro sezioni (Soprani, Contralti, Tenori e Bassi), composta da 150 elementi provenienti dai paesi della Provincia di Campobasso ed Isernia, ha raggiunto Bari nel pomeriggio, accolta dal Rettore della Basilica S.Maria del Pozzo, da Fra Giovanni Novielli, parroco di Sant’Antonio di Padova CB, dal Sindaco di Capurso, dal comitato feste patronali, dalle autorità civili e militari e dal Vescovo Mons. Giovan Battista Pichierri, arcivescovo di Trani- Barletta- Bisceglie e Nazareth che ha celebrato la Santa Messa.

La corale ha esordito con Regina Caeli di Mons. Marco Frisina emozionando l’intero sagrato, gremito di fedeli e pellegrini ed incuriosendo i visitatori presenti, per concludere con il Cantate Domino di V.Miserachs che ha acceso l’entusiasmo dell’intera piazza. Quattro pullman sono partiti dal Molise e si sono riuniti ad altri fedeli molisani già presenti al santuario. “Non immaginavamo che il Molise avesse una corale così imponente e maestosa” ha commentato il Rettore aggiungendo poi ” da una piccola Regione un Grande esempio di unione e di Chiesa Unita”. – “E stato un onore e una grande soddisfazione essere chiamati ed apprezzati fuori Regione – hanno commentato il Presidente Tiziana Martinelli e il Direttore Artistico Sabina Mascia – “dove ciò che conta è la professionalità e quello che si trasmette a chi non ci conosce e dove non esistono attriti o logiche sinistre che ostacolano l’unione e minano, la cultura che questo “Grande Coro ” dall’Associazione Molise “Incanto” rappresenta”. “ Abbiamo molti progetti e richieste di partecipazione da altre Regioni ma procediamo per gradi cercando di non gravare sui coristi. E’ solo grazie alla loro generosità, professionalità e dedizione che questo Coro esiste. Ad ognuno di essi va tutto il merito dei successi che l’Associazione ottiene. L’applauso va sempre a loro”. Il “GRANDE CORO” è stato accompagnato all’organo dal M°Pasquale Petruccci, mentre l’intera organizzazione è stata a cura di Tiziana Martinelli.

Commenti Facebook