Con “Amedeo racconta Trivisonno” prima uscita ufficiale del Comitato Trivisonno 2015

974

Per venerdì 3 luglio, alle ore 17.00, presso le sale del Circolo Sannitico di Campobasso, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso che aderisce al “Comitato Trivisonno 2015”, gruppo informale costituito da diverse associazioni del Molise e dai figli dell’illustre artista molisano, ha indetto una conferenza di presentazione ufficiale delle prossime attività del Comitato che vedranno coinvolte, in forma attiva, anche l’amministrazione del capoluogo regionale e la BiblioMediaTeca di Campobasso. Nel 2015 ricorrono vent’anni dalla morte dell’artista Amedeo Trivisonno e il “Comitato Trivisonno 2015” intende realizzare una serie di eventi per valorizzare la figura dell’artista e favorire la conoscenza delle sue opere presenti nella Regione Molise. La prima uscita ufficiale del Comitato e dei suoi rappresentati sarà arricchita da una presentazione originale della vita e delle opere di Amedeo Trivisonno, curata da Andrea Damiano e intitolata “Amedeo racconta Trivisonno”.
Parteciperanno alla conferenza: Emma De Capoa, Assessore alla Cultura del Comune di Campobasso; Rosario De Matteis, Presidente della Provincia di Campobasso; Marco Maio, Sindaco di Baranello; Marco Santone, Assessore all’Urbanistica al Comune di S. Giovanni in Galdo; Don Michele Tartaglia, parroco della Cattedrale di Campobasso. Intanto, si può iniziare a sostenere e condividere la pagina del Comitato Trivisonno 2015 su Facebook che, nei prossimi giorni, verrà arricchita con nuovi interessanti contenuti. Il Comitato Trivisonno 2015 è un gruppo informale e aperto a cui possono aderire privati e soggetti pubblici.
Se si è interessati a farne parte o si vuol proporre un’iniziativa, si può contattare il comitato via mail al seguente indirizzo: [email protected]

Commenti Facebook