Romagnuolo: la Regione vola a Washington al costo di 130mila euro

145

“Washington, quanto ci costi, quanto costi ai molisani per alcune fotografie con Trump, per dire io c’ero? E non diteci che ci sarà un ritorno economico, perché alle bugie ormai non ci crede più nessuno. Con quanto speso per partecipare alla festa della Niaf a Washington, si potevano comprare ben quattro ecografi da assegnare ai disastrati ospedali molisani.

La spesa si aggira sui 130 mila euro e, tutto questo, mentre il Molise muore di fame ed anche di sete. La Puglia l’anno scorso ne ha spesi 90 mila. Naturalmente, stiamo parlando di soldi dei cittadini molisani e stiamo dicendo che io, ad esempio, pur essendo consigliere regionale del Molise non sono a conoscenza di chi è andato negli USA a rappresentare il Molise. Personalmente, lo trovo di una inaudita gravità e, non mi vangano poi a chiedere che gli voti il bilancio. Se lo scordano, perché io sono e resto sempre dalla parte dei cittadini molisani”. E’ quanto dichiarato da Aida Romagnuolo.

Non ci sono parole, ha continuato Romagnuolo, probabilmente non si rendono conto, accecati dall’arroganza e dal ruolo che rivestono, di come  il nostro Molise sia sofferente, sia ormai alla deriva, non si rendano conto dei bisogni dei tanti giovani disoccupati che lasciano la nostra Regione, dei tanti padri e madri di famiglia che hanno perso il posto di lavoro, del disastro sanitario, delle strade colabrodo, delle tante aziende che chiudono, del lavoro che non c’è.  

Non posso credere a tanta cinica indifferenza, ha proseguito Romagnuolo, a tanto egoismo che troppo spesso sfiora la cattiveria e dove,  mentre si consuma la vendetta del qui comando io, la maggioranza ha votato contro una legittima proposta di legge che prevedeva una donna in Giunta. Adesso basta, ha concluso Romagnuolo,  meglio tornare subito al voto anticipato, liberiamo il Molise da chi lo sta letteralmente portando sull’orlo di un baratro senza ritorno anche perché, ho l’impressione di trovarmi di fronte il peggio che la politica molisana poteva offrirci. 

Commenti Facebook