Rocchetta a Volturno: comune dai conti in regola. Rispettato in pieno il patto di stabilità

625

I conti tornano e come per l’amministrazione comunale di Rocchetta a Volturno, guidata dal giovane sindaco Teodoro Santilli e da una squadra di amministratori che si stanno distinguendo per voglia di fare e affidabilità. Nei giorni scorsi, il Consiglio comunale, ha approvato il conto consuntivo 2014. Bilancio in regola chiuso con oltre 320mila euro di avanzo di amministrazione di cui 148mila vincolati. Anche il patto di stabilità è stato pienamente rispettato ed ora l’amministrazione comunale guarda avanti per programmare il futuro. Tra gli interventi da segnalare nel 2014 vi sono la prosecuzione dei lavori di completamento e copertura della piscina comunale, i lavori di rifacimento dell’acquedotto rurale Montagnola, i lavori di completamento dei cimiteri di Rocchetta e della frazione di Castelnuovo al Volturno, i lavori di sistemazione della Strada Pratola, la sistemazione del campo sportivo e l’avvio, atteso da tempo, dei lavori di sistemazione della strada che conduce a Monte Marrone. Un quadro completo riassunto nelle attività economiche del 2014 approvate in assise civica entro i termini di legge, che prevedevano l’approvazione del bilancio entro il 30 aprile 2015. Intanto, continuano le attività sul campo dell’amministrazione Santilli. Tra queste il progetto “paese pulito”, con il quale, grazie all’attivazione di dieci borse lavoro, si è concessa la possibilità a molte persone inoccupate, di rendersi utili e migliorare l’aspetto del paese con la cura del verde pubblico. Progetto che sta dando già i suoi frutti per l’operatività mostrata dai borsisti che si stanno cimentando nelle opere affidate dal comune.

Commenti Facebook