Riunione tecnica per una prima valutazione delle conseguenze dell’evento sismico

383

pref di menna1Il Prefetto di Campobasso, in data odierna, ha tenuto una riunione con i rappresentanti dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile della Regione Molise ed in presenza dei responsabili delle Forze dell’Ordine, per una prima valutazione delle conseguenze dell’evento sismico che – lo scorso 29 dicembre – ha interessato anche la provincia di Campobasso. Per aderire ad analoga richiesta, pervenuta dal Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è provveduto a raccogliere le informazioni riguardanti eventuali danni a persone e cose, ed a criticità che si sono manifestate in seguito alle scosse – succedutesi anche durante la giornata di ieri – al fine di fornire un quadro il più ampio possibile, della situazione generale.

In particolare, si è convenuto di interessare gli Enti proprietari delle Scuole e la Direzione Provinciale scolastica, affinché, attraverso i Dirigenti, segnalino eventuali problematiche riscontrate, prima della riapertura delle attività scolastiche.
Il Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco, ha rappresentato, inoltre, che – in raccordo con la Direzione Regionale per i Beni Culturali del Molise – si è provveduto ad effettuare sopralluoghi presso chiese ed edifici storici, al fine di verificare eventuali, significativi danni, oltre a provvedere alle richieste di sopralluogo pervenute dai privati cittadini.
Il Prefetto, infine, ha invitato i presenti a rafforzare la consueta, positiva collaborazione istituzionale, al fine di rendere efficace ogni azione di intervento che si dovesse rendere necessario porre in essere.

Commenti Facebook