Riprendono i lavori del progetto “Atlantide 2013-2014”

867

Inizieranno martedì 26 novembre 2013, alle ore 9.00, presso la sala convegni dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione con Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente “Federico di Svevia” di Termoli (CB), Dirigente Scolastico la prof.ssa Maria Chimisso,  i lavori del rotariano progetto di archeologia subacquea denominato “Atlantide 2013-2014 – Il porto frentano di Buca e le ancore romane dell’Aspro: archeologia, mito, storia e ambiente”, creato dalla prof.ssa Rosalia Laura Ruggiero, Presidente della Commissione “Atlantide” del Rotary Club di Termoli.

Le lezioni teoriche e pratiche saranno svolte dai soci rotariani facenti parte della Commissione “Atlantide”, la prof.ssa Ruggiero, il Preside prof. Antonio Mucciaccio (Vicepresidente della Commissione ), il prof. Lino Bianconi, il dott. Emilio Prezioso; ad esse parteciperanno i membri dell’equipe “Atlantide” delle scorse edizioni del progetto, la dott.ssa Lucia Checchia e il tecnico video-foto Maurizio Perrotta. Il dott. Antonio De Marinis, Presidente del Rotary Club di Termoli, presenterà il nuovo progetto agli studenti delle classi III, IV e V C, ad indirizzo turistico e ristorativo, e ai  docenti responsabili interni del progetto per l’IPSEOA proff. Forchetti Rosina, Cafiero Alessandra, Di Pietrantonio Nicola e Pilla Michele. Le finalità del progetto “Atlantide 2013-2014” sono incentrate sulla ricerca e localizzazione del porto frentano di Buca; sulla valorizzazione e studio dei due ceppi in piombo di ancore romane; sulla prosecuzione ed estensione delle ricerche subacquee e dello studio dei fondali in zona Aspro nel mare di Termoli; sulla valorizzazione del patrimonio archeologico del Molise frentano.  Le attività programmate rientrano nel contenuto del protocollo di intesa siglato il 18 giugno 2013 tra l’IPSEOA “Federico di Svevia” di Termoli, rappresentato dalla preside prof.ssa Maria Chimisso, e il Rotary club di Termoli, rappresentato dall’allora presidente in carica, Emilio Travaglini, nel quale sono stati definiti i ruoli e i compiti dell’IPSEOA di Termoli e l’apporto del Rotary Club di Termoli nell’ambito dei futuri lavori del progetto rotariano denominato “Atlantide 2013-2014”. Alle ore 10.00 prenderanno il via le lezioni teoriche, delle quali una sarà tenuta dal preside prof. Antonio Mucciaccio sul tema “I Frentani: storia e realtà”; la seconda dalla dott.ssa Lucia Checchia sul tema “ La ricerca di Buca”. Le lezioni proseguiranno nei giorni 28 novembre e 2 dicembre 2013 con  lezioni della prof.ssa Rosalia Laura Ruggiero sui temi “Il mito di Atlantide in Platone e sua attualità”, “Navi ed ancore romane”, “ I ceppi dell’Aspro: recupero e valorizzazione”; con una lezione del prof. Lino Bianconi sul tema: “La nave e la strumentazione di bordo” e del dott. Emilio Prezioso sul tema “Le immersioni e i fondali dell’Aspro”.

Commenti Facebook