Ricostruzione, pagamenti alle imprese. Frattura: in finanziaria la norma snellisce l’iter e velocizza i tempi

604

 “Nella nuova legge finanziaria della Regione abbiamo inserito la norma che snellisce l’iter e velocizza i tempi per i pagamenti alle imprese impegnate nella ricostruzione posta sisma”, lo annuncia il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura. “Nell’ambito della riorganizzazione dell’Arpc, riorganizzazione che prevede il ritorno, come Servizio, della Protezione civile in capo all’amministrazione regionale  e la costituzione di un’Agenzia di scopo, legata anche nella durata esclusivamente alla ricostruzione – spiega il governatore Frattura –, con un articolo apposito abbiamo stabilito che per accelerare le procedure di pagamento in favore dei soggetti aggiudicatari, le imprese, l’Agenzia è autorizzata ad emettere i mandati di pagamento in favore del soggetto attuatore, il comune, con quietanza dell’impresa che ha svolto i lavori. Una procedura diretta che, dopo anni di attesa e lentezze ingiustificabili, mette in sicurezza le aziende coinvolte e tramite esse soprattutto il diritto dei cittadini colpiti dal sisma a una ricostruzione certa”.

Commenti Facebook