Medaglia d’Oro per ‘Embratur’ Tintilia del Molise, Facciolla plaude al lavoro della Cantina Valtappino

629

“Ancora un prestigioso riconoscimento per il nostro Molise, in materia di vino, a testimonianza del grande impegno dell’azienda e dell’eccellenza vitivinicola prodotta”. Così l’Assessore regionale alle Politiche Agricole, Vittorino Facciolla, plaude alla Medaglia d’Oro ottenuta dalla Cantina Valtappino di Campobasso, alla XIV edizione del Concorso Enologico Internazionale ‘La Selezione del Sindaco 2015’, promosso dalle Città del Vino italiane e da Recevin, la rete europea dei Comuni a vocazione vitivinicola, svoltosi a fine maggio a Oeiras, comune portoghese situato nel distretto di Lisbona.Oltre mille e cento i vini iscritti al Concorso, di cui quasi 700 italiani, 400 portoghesi e una cinquantina dal resto del mondo. Tra le etichette partecipanti si è distinta “Embratur” Tintilia del Molise  a Denominazione di Origine Protetta Vendemmia 2013. “L’attribuzione della Medaglia d’Oro- continua l’Assessore- testimonia l’attrattività e la bontà dei nostri vitigni, la professionalità dell’azienda vitivinicola e l’indiscutibile legame vino- vitigno- territorio”.  Grande la soddisfazione espressa dai vertici della  Cantina Valtappino, Emilio Venditti e Luciano Cirucci, per gli importanti riconoscimenti ottenuti in questi ultimi anni-  da ultimo si ricorda  l’ambito premio  Tastevin  conferito solo a 25 eccellenze in Italia su 28.000 vini degustati, recensito  nella nuovissima  Guida Vini Vitae  edita da AIS Italia (Associazione Italiana Sommelier).
L’importante affermazione ottenuta al Concorso Internazionale sprona a fare ancora meglio, a profondere ulteriore impegno per continuare a portare avanti il percorso aziendale incentrato sulle potenzialità del vitigno molisano più rappresentativo, la Tintilia. Risorsa dalle grandi potenzialità e che, negli ultimi anni, ha conquistato sempre più  l’attenzione degli addetti ai lavori e winelovers.

Commenti Facebook