Isernia/ denunciati due minori extra comunitari per resistenza e oltraggio pubblico ufficiale

153

I Carabinieri della Compagnia di Isernia hanno denunciato alla competente autorità giudiziaria due minori extracomunitari, entrambi domiciliati presso una struttura di accoglienza di Isernia, per resistenza e oltraggio pubblico ufficiale.

I fatti risalgono alla serata di ieri, 3 novembre, quando alla centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, è pervenuta una richiesta di intervento per una violenta lite tra due giovani extracomunitari nei pressi del piazzale antistante la stazione ferroviaria.

All’arrivo dei militari, quando sembrava che gli animi si fossero calmati, all’improvviso, i due giovani, si sono scagliati contro i Carabinieri tentando di colpirli con calci e pugni. I militari con l’ausilio di una pattuglia della locale Questura, sono riusciti a bloccare i due minori e portarli in caserma per la procedura di identificazione. Ora i due dovranno rispondere del reato di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenti Facebook