Gestione delle catastrofi, Croce Rossa e Unimol insieme per formare i professionisti dell’emergenza

662

Il Comitato Regionale della Croce Rossa del Molise insieme all’Università degli Studi del Molise ha realizzato un percorso disciplinare che offrirà  ai  partecipanti  la possibilità  di  intervenire  in prima  persona, in  caso di  eventi  calamitosi o maxiemergenze, con azioni di promozione, sostegno e sviluppo, al fianco di tutti gli attori territorialmente competenti. “Disaster Emergency Manager” la denominazione del Corso di Alta Formazione che sarà presentato a Campobasso il prossimo 25 novembre alle 17 nell’Aula Centro Servizi Culturali “G.A.Colozza”, presso l’Ateneo di viale Manzoni, I° edificio polifunzionale.

La proposta formativa nasce dalla necessità di garantire, al territorio locale, un percorso qualificato per nuove figure professionali impegnate, a vario titolo, nelle situazioni di emergenza.
La formazione è volta a promuovere una serie di competenze necessarie per fronteggiare  le catastrofi naturali ed umanitarie. Professionalità queste, sempre più richieste anche nello scenario nazionale e internazionale.
Al corso possono accedere tutti coloro in possesso di un Diploma di scuola secondaria di II grado, laureati o laureandi che abbiano intrapreso un corso di studi disciplinare attinente alla Facoltà di Medicina o Ingegneria, professionisti e volontari CRI che abbiano già esperienza nel settore della gestione delle emergenze o un expertise nelle materie di insegnamento del percorso formativo.
Alla formazione potranno prendere parte 75 partecipanti. Di questi 25 posti sono riservati agli studenti dell’Università del Molise.
La scheda di iscrizione, corredata da un breve curriculum vitae e dalla fotocopia di un documento d’identità valido, dovrà pervenire entro le ore 12 del 23 novembre 2013 alla Segreteria del Corso DEM, esclusivamente tramite posta elettronica, all’indirizzo: [email protected]

Commenti Facebook