Furto aggravato in abitazioni: arrestati due pregiudicati

351

polizia di stato1Nella serata di ieri, nell’ambito di mirati servizi di prevenzione dei furti in abitazione,  personale della Polizia di Stato coadiuvato da personale della Guardia di Finanza,  traeva in arresto due noti pregiudicati locali resisi responsabili di furto aggravato nelle pertinenze di una abitazione sita nel centro cittadino di  questo Capoluogo. Alle ore 21.00 circa,  veniva  segnalata alla Sala Operativa della Questura la presenza  di due persone che  poco prima si erano introdotte all’interno di un  palazzo per poi allontanarsi velocemente dopo essersi impossessate di vari generi alimentari.

Dopo aver acquisito una sommaria descrizione dei responsabili del furto, immediatamente veniva inviata sul posto una pattuglia della Squadra Volante che, con l’ausilio di un equipaggio della locale Compagnia della Guardia di Finanza, si poneva alla ricerca dei soggetti mediante una perlustrazione delle  zone circostanti al luogo ove  era avvenuto il fatto. I due uomini venivano rintracciati e bloccati  in una strada limitrofa mentre tentavano di dileguarsi  allontanandosi  velocemente con la refurtiva . Successivi accertamenti permettevano di appurare che gli stessi precedentemente si erano introdotti all’interno di uno scantinato,  dopo aver divelto a calci la serratura della porta di ingresso, e si erano impossessati di vari generi alimentari depositati all’interno del locale. Analoghi segni di effrazione presentava anche un’altra cantina adiacente  che, sebbene  chiusa , verosimilmente era stata anch’essa fatta oggetto di un tentativo di furto non andato però a buon fine.
Alla luce dei numerosi precedenti specifici degli autori del furto e della loro condotta criminale, si procedeva all’arresto in flagranza per furto aggravato e  al successivo accompagnamento presso la Casa Circondariale di Campobasso a disposizione della Autorità Giudiziaria.

Commenti

commenti