Esattorie spa, ultima seduta pubblica per l’apertura delle offerte economiche

781

Si è svolta ieri l’ultima seduta pubblica per l’apertura delle offerte economiche in risposta alla gara di aggiudicazione del servizio svolto da Esattorie spa: erano presenti le cinque imprese concorrenti che hanno presentato proposte tecniche tutte valide e tutte prese in considerazione dalla commissione, nominata dal Cst AliComunimolisani.All’esito dell’apertura delle buste contenenti le offerte economiche, nei confronti delle concorrenti posizionatesi al primo e al secondo posto in graduatoria si è profilata la necessità di avviare il procedimento di verifica delle “offerte anomale”, per effetto del superamento delle cosiddette “soglie di anomalia” predeterminate dal Codice dei Contratti e derivanti dai punteggi ottenuti per le rispettive offerta tecnica ed offerta economica.
Nei prossimi quindici giorni, quindi, le imprese concorrenti, posizionatesi in graduatoria al primo ed al secondo posto, dovranno presentare la giustificazioni previste dalla norma alla stazione appaltante per chiudere l’iter di aggiudicazione.

Commenti Facebook