Di Brino replica a 5 Stelle: l’area dell’ex distributore Esso in Via Molise non è inquinata

670

di brino sinokIn riferimento alle notizie diffuse negli ultimi giorni sul presunto inquinamento dell’area di Via Molise nella quale era ubicato il distributore di carburanti Esso, il settore Ambiente del Comune di Termoli specifica quanto segue. Il sito in questione non è mai stato inquinato. Il Comune di Termoli ha ricevuto dall’Arpa Molise, in data 10 novembre 2011, una nota nella quale si evidenzia che “non sussistono le condizioni di superamento delle concentrazioni soglia di contaminazione e pertanto non si rilevano elementi ostativi alla chiusura del procedimento attivato ai sensi dell’allegato 4, titolo V, parte VI del Decreto Legislativo 152/06”.

La comunicazione dell’Arpa, quindi, non evidenzia alcun inquinamento nell’area segnalata, basandosi su sopralluoghi effettuati e sull’analisi di campioni prelevati dal sito, oltre che dalla valutazione della relazione tecnica redatta da una ditta specializzata, contenente tra l’altro le analisi chimiche effettuate su campioni prelevati dal fondo e dalle pareti degli scavi, i formulari di trasporto e di identificazione dei rifiuti, i certificati del terreno di riempimento degli scavi, la relazione tecnica descrittiva delle attività di rimozione dei serbatoi interrati, le misure di prevenzione e di messa in sicurezza d’urgenza adottate.
In merito alla vicenda segnalata, il Comune di Termoli si farà comunque parte attiva in relazione alla chiusura del procedimento che ha visto indicare l’area tra i siti presumibilmente inquinati.

Commenti Facebook