D’Ascanio: l’amministrazione Travaglini festeggia la sua riconferma con l’aumento della tassa-rifiuti

513

La nuova (vecchia) amministrazione Travaglini, in barba alle promesse elettorali, festeggia la sua riconferma con l’aumento della tassa-rifiuti per il 2015 e
l’approvazione delle loro indennità di carica nel massimo importo previsto. È quanto la Travaglini-band ha deliberato nel consiglio comunale di ieri nel corso del quale ha anche approvato un tardivo ed omissivo Rendiconto Finanziario 2014 (su cui pendeva già la spada Damocle della diffida prefettizia) per il quale abbiamo chiesto l’invio presso la Procura della Corte dei Conti, mentre ha bocciato la nostra mozione che proponeva una serie di provvedimenti urgenti volti a restituire sicurezza alla comunità Montenerese che si vede sempre più colpita da atti di delinquenza comune (furti, auto incendiate, ecc).
Presso la nostra sede di Piazza della Libertà in Montenero di Bisaccia, terremo una conferenza stampa domani alle 11, in questa occasione illustreremo anche le nostre 3 MOZIONI già protocollate su:
1) Istituzione COMMISSIONE SPECIALE PER LA TRASPARENZA AMMINISTRATIVA E COMMISSIONE SPECIALE SULLA SICUREZZA CIVICA, AMBIENTALE E SALUTISTICA;
2) Raccolta differenziata dei rifiuti: riduzione dei costi di gestione del 40% e revisione delle tariffe;
3) Abolizione della “TASSA SUL CARO ESTINTO” ed eliminazione delle barriere architettoniche presso il cimitero.
Nicola D’Ascanio Capogruppo MonteneroVince

Commenti Facebook