Comune di Limosano: bando per i contributi dei libri di testo

1006

Bando per l’acquisizione delle domande per l’assegnazione di fondi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo nella scuola dell’obbligo e nella secondaria superiore – anno scolastico 2015/2016 In esecuzione della delibera della Giunta Regionale n. 531 del 06/10/2015 questo Comune deve raccogliere le istanze per la eventuale successiva erogazione di fondi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2015/2016, con le modalità appresso indicate:

DESTINARI DEL BENEFICIO

Alunni residenti nel Comune di Limosano che nell’anno scolastico 2015/2016 adempieranno all’obbligo scolastico (scuola secondaria di 1° grado) e quelli che frequenteranno la scuola secondaria di 2° grado, di scuole statali e paritarie, dichiarate tali ai sensi della Legge n. 62/2000, che appartengono a famiglie che si trovano nelle condizioni di soggetti richiedenti prestazioni sociali agevolate di cui ai Decreti Legislativi nn. 109/1998 e 130/2000. La domanda può essere avanzata da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo stesso studente se maggiorenne, da redigersi sugli appositi moduli disponibili presso gli uffici comunali e pubblicati all’Albo On-line del Comune unitamente al presente bando, da PRESENTARE DIRETTAMENTE AL COMUNE.
CONDIZIONI ECONOMICHE
Requisito per l’assegnazione dei fondi è la condizione economica della famiglia che, per l’anno 2015 (riferito ai redditi prodotti nel 2014), dichiara un ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) pari o inferiore ad € 10.632,94, calcolato ai sensi del D. Lgs. n. 109/1998, come modificato dal D. Lgs. n. 130/2000 e relativi decreti attuativi
AMMISSIONE AL BENEFICIO
Per accedere al beneficio è necessario allegare alla domanda di contributo (allegato “A”) la dichiarazione relativa all’I.S.E.E. (allegato “B”) e il documento di vendita (Allegato “C) con allegato/i la fattura di vendita e/o scontrini fiscali.
IMPORTO DEL CONTRIBUTO
L’importo del contributo per l’a.s. 2015/2016, equamente ripartito fra le tipologie scolastiche, verrà determinato da questo Responsabile in sede di formulazione del piano di riparto in relazione alle richieste che saranno pervenute, sulla base degli aventi diritto. Il fondo totale assegnato al Comune di Limosano verrà successivamente comunicato dalla Regione Molise.
TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda, completa dell’attestazione ISEE, dovrà pervenire al protocollo del Comune entro il termine perentorio del  6 NOVEMBRE 2015, pena l’esclusione dal beneficio.

Commenti Facebook