Bankitalia: in Molise la crisi non si è arrestata

745

crisisUna situazione negativa quella che ha presentato Bankitalia per la nostra regione. Nel primo semestre 2013 il decremento del prodotto interno lordo del Molise,  il reddito prodotto dalla regione, è superiore del 3 % a quello medio del Mezzogiorno e del 5 % a quello medio italiano. L’occupazione è in calo  del 6.9% e la cassa integrazione in aumento del   10,9%. Tutti i settori sono in crisi, per quanto riguarda l’industria la metà delle imprese ha fatto registrare una riduzione del fatturato, solo 1/5 delle aziende ha mostrato timidi segnali di ripresa.

In calo anche il credito alle imprese che ha risentito del debole andamento della domanda – offerta. Si sono ridotti i crediti alle famiglie poichè sono diminuite le richieste di mutui per l’acquisto di case. In negativo il settore costruzioni in calo del 20%, il turismo che potrebbe essere una risorsa per il territorio, il settore del commercio.

Commenti Facebook