Azione Civica Molise chiede le dimissioni del presidente della Regione Paolo Di Laura Frattura

659

 Il consigliere comunale al Comune di Termoli Michele Marone a nome del movimento politico Azione Civica Molise chiede le immediate dimissioni del presidente del consiglio regionale Paolo Di Laura Frattura ed il conseguente scioglimento dell’intero consiglio regionale. I recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto un assessore regionale si aggiungono all’azione politica decisamente poco esaltante del centrosinistra, già oggetto da tempo di contestazioni e critiche dalla maggior parte del popolo molisano.
“In relazione al recente evento di cronaca giudiziaria – spiega l’avvocato Marone – che ha interessato un componente della giunta regionale del Molise, risulta opportuno sotto il profilo politico che il Presidente della Regione rassegni le dimissioni, con conseguente scioglimento del consiglio regionale.
E’ impensabile, infatti, che in un momento storico come questo, caratterizzato da una grande sfiducia dei cittadini nella politica e, purtroppo, nelle istituzioni a causa di un quasi quotidiano coinvolgimento di parte della classe dirigente del Paese in questioni giudiziarie, si possa continuare a presiedere una giunta regionale che è stata minata sotto il profilo politico da un evento del genere”.

Commenti Facebook