Anche il Comune di Montagano entra nella rete dei Borghi della Lettura

1373

Anche l’Amministrazione Comunale di Montagano, guidata dal Sindaco Giuseppantonio Mariano, ha ufficializzato con delibera di giunta n. 72 del 15 Settembre scorso, l’adesione ai “Borghi della Lettura”, il network culturale che nasce dall’idea di Roberto Colella e Davide Vitiello e che mira a promuovere i piccoli borghi attraverso la valorizzazione delle biblioteche comunali, la riqualificazione dell’ arredo urbano con le caratteristiche dei libri e la creazione di un rete consolidata con scrittori e personalità del mondo della cultura in generale.
Dopo Casacalenda, Baranello, Guardialfiera, Cerro al Volturno, Pizzone, Civitacampomarano, Larino, Montagano è l’ottavo Comune molisano ad entrare nella rete che abbraccia ben quattro regioni: Molise, Abruzzo, Campania e Puglia.
L’amministrazione comunale di Montagano delibera l’adesione ai Borghi della Lettura proprio quando dall’altra parte del mondo viene assegnato un nuovo riconoscimento alla carriera di Don DeLillo, lo scrittore newyorkese con origini montaganesi, che il prossimo mese di Novembre verrà premiato dalla National book foundation con la “Medal for distinguished contribution to american letters”, uno dei premi letterari più ambiti, «per essere riuscito nelle sue opere ad analizzare i costumi della cultura moderna degli Usa, incorporando in maniera brillante i ritmi del linguaggio quotidiano»

Commenti Facebook