Testamento (M5S): Via libera al riparto del Fondo da 2 milioni di euro istituito nella scorsa Legge di Bilancio

164

“Ha avuto il via libera degli organi di controllo il decreto ministeriale che prevede il riparto del Fondo da due milioni di euro per il funzionamento dei piccoli musei istituito con la legge di bilancio 2020. Un fondo importante, fortemente voluto da me e dalla mia collega del M5S di Commissione Cultura al Senato Danila De Lucia, per sostenere e tutelare tutte quelle piccole realtà museali, situate ovunque nel Paese, che operano come fondamentali presidi culturali sui territori ma che spesso sono costrette a fronteggiare grandi difficoltà”.

“Grazie anche alla nostra Sottosegretaria Annalaura Orrico, portiamo a termine l’impegno, preso con la scorsa legge di bilancio, a sostegno di quei presidi culturali che sono generalmente, ingiustamente penalizzati rispetto ai grandi poli attrattivi.

Parliamo di aiuti essenziali alla sopravvivenza, la conservazione e la crescita di tante piccole realtà museali, che costituiscono un patrimonio da proteggere e valorizzare sempre di più, in un’ottica di sviluppo del principio di cultura diffusa.

“Ho lavorato personalmente a questa iniziativa, rinnovando l’impegno anche nella nuova milione di euro, da destinare al processo di digitalizzazione del patrimonio. Mi auguro vivamente che possa essere approvato, anche perché alla valorizzazione di queste realtà
è legata la valorizzazione dei territori che le ospitano, soprattutto quelli più periferici ed
economicamente svantaggiati.
I piccoli musei sono uno specchio della nostra identità che non deve scomparire”.

Commenti Facebook