Micone nomina i 14 componenti della Commissione regionale per la parità e le pari opportunità

205

Il Presidente Salvatore Micone, preso atto che il Consiglio regionale non ha provveduto alla elezione dei componenti della Commissione regionale per la parità e le pari opportunità, utilizzando il potere sostitutivo di cui all’articolo 6 della l.r. n. 16/2002, ha proceduto alla designazione dei 14 componenti dell’organismo di parità nel rispetto del principio della parità di genere previsto dal disposto dall’art. 3 della l.r. n. 23/2000.

Compito della Commissione è promuovere l’uguaglianza tra i sessi, rimuovendo tutti gli ostacoli che, costituendo fattori di discriminazione diretta e indiretta per le donne, ne limitino o ne impediscano il pieno sviluppo come persona umana.

Essa è composta da 14 membri (nessuno dei due generi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento) scelti fra le persone in possesso di riconosciute esperienze di carattere scientifico, culturale, professionale, economico, politico e sindacale in riferimento ai compiti della Commissione stessa.

In particolare sono stati designati:

  • SOBRINO COPPETELLI
  • BENEDETTA DE LISI
  • ANGELA DI BURRA
  • MARIA GRAZIA LA SELVA
  • SLAVI LANCELLOTTA
  • LUCIANO MALATESTA
  • ANTONIO PETRONI LUIGI
  • LUISANGELA QUICI
  • PAOLA GABRIELLA RASPA
  • FRANCO ROCCO
  • CARMELINA ANNA SICA
  • GIUSEPPE TADDEO
  • AIDA TRENTALANCE
  • GRAZIELLA VIZZARRI
Commenti Facebook