La Consulta dichiara illegittima la Fini-Giovanardi. Vittoria dei Giovani Democratici

292
“Così come avevamo previsto, la Corte Costituzionale, riunitasi oggi, ha dichiarato illegittima la legge Fini-Giovanardi: “Viola la Costituzione”. Torna così la distinzione tra droghe leggere e pesanti. Questa è la vittoria dei Giovani Democratici che hanno promosso una grande mobilitazione a livello nazionale di fronte alle carceri italiane per dire no a una legge mostruosa, che ha causato un aumento considerevole di detenuti all’interno degli istituti penitenziari.
Il Parlamento italiano approvi ora una nuova legge incentrata sulla depenalizzazione del possesso e del consumo delle droghe leggere, in grado di assicurare al contempo l’eliminazione dei profitti per le organizzazioni criminali”.
Davide Vitiello, Segretario GD Molise
Renato Freda, Coordinatore RUN Molise
 
Commenti Facebook