Click Day, Coldiretti denuncia: in Molise una vergognosa beffa ai danni delle imprese

307

Oggi, 12 giugno 2020, complice la inefficienza del sito MOSEM sono definitivamente infrante le speranze di migliaia di imprenditori di poter accedere ai contributi a fondo perduto necessari a compensare i mancati fatturati conseguenti alla crisi sanitaria Covid-19.

Ci eravamo augurati che, forti della esperienza angosciante verificatasi in occasione del famigerato Bando Impresa Sicura che aveva sollevato non pochi dubbi circa le modalità con le quali il Governo gestiva le risorse, chi avrebbe dovuto presiedere, in Molise,  a garanzia del regolare svolgimento della “gara”  avesse messo in campo la strumentazione adeguata.

Vero è che la maggioranza degli imprenditori, pazientemente seduti dinanzi  al proprio computer, molto prima dell’orario previsto, per collegarsi al sito gestito da Molise Dati, e procedere alle 10,00 all’invio della richiesta, si sono visti impossibilitati addirittura ad accedere al sito, oppure, dopo esserci riusciti, sono rimasti bloccati sulla pagina o, peggio, sono stati “buttati” fuori dal sito.

Decine e decine le segnalazioni che la nostra Organizzazione ha ricevuto da parte di imprenditori agricoli che hanno espresso forte indignazione per come si siano svolti i fatti. Già il metodo del click day è di per se mortificante; per un imprenditore od un cittadino che possieda tutte le condizioni necessarie a poter fruire di un beneficio, è veramente umiliante vedersi sbattere in faccia la porta per motivi “tecnici”.

Una cosa è, da oggi, ancor più certa: se dobbiamo giocare con il caso, compriamo un biglietto alla lotteria! Ci sentiremo tutti più soddisfatti con la consapevolezza di dover soggiacere… solo all’alea del destino !

Commenti Facebook