Firmato il decreto che fissa i requisiti per diventare guida turistica in siti di particolare interesse storico

816

E’ stato firmato la settimana scorsa dal ministro dei Beni Culturali e Turismo, Dario Franceschini, il decreto che individua i requisiti necessari ad ottenere l’abilitazione specifica per lo svolgimento della professione di guida turistica in siti di particolare interesse storico, artistico e archeologico e che ne disciplina il procedimento di rilascio. Saranno le Regioni ad abilitare, per titoli od esami, le guide specializzate che dovranno dimostrare una conoscenza approfondita delle eccellenze culturali presenti sul nostro territorio.Il 18 febbraio verrà discusso  in conferenza unificata Stato-Regioni il secondo decreto che individua i siti di particolare interesse. ( Fonte Unionturismo news).

Commenti Facebook