Coronavirus/ Non vuole tornare in Italia la molisana residente in Cina

632

E’ consapevole dei rischi che sta correndo ma non vuole tornare in Italia la molisana residente in Cina. “Ho deciso di non tornare in Italia perché il mio ragazzo è qui e quindi ho preferito restare insieme a lui in questo momento. Quando le cose si saranno calmate tornerò in Italia”, questa la spiegazione della ragazza.
Intanto è pronto il ritorno dei cinquanta italiani che si trovano a Wuhan, la città cinese epicentro dell’epidemia da Corona virus, rientrati nel Paese dovranno restare in quarantena, probabilmente limitata a due settimane, in una struttura protetta.
(foto di repertorio)

Commenti Facebook