Truffa un esercente, denunciato pregiudicato di origini campane

113

I Carabinieri della Compagnia di Venafro, a conclusione di un’attività di indagine, hanno denunciato all’A.G. un pregiudicato di origini campane, resosi responsabile del reato di truffa. In particolare, il prevenuto, spacciandosi falsamente per tecnico specializzato dipendente dalla camera di commercio, preposto al controllo della taratura delle bilance, percepiva indebitamente la somma di diverse centinaia di euro dall’esercente di un esercizio pubblico per effettuare verifiche mai poste in essere.

Commenti Facebook