Monteroduni (IS): rissa tra stranieri, denunciato nigeriano

127

I Carabinieri della Stazione di Monteroduni a conclusione di attività d’indagine hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un giovane nigeriano. I fatti risalgono a qualche giorno fa: per futili motivi su una pubblica piazza, scaturiva una lite tra due stranieri, entrambi ospiti di un centro di accoglienza della provincia di Isernia, nel corso della quale venivano proferite frasi di minaccia. Successivamente, uno di essi passava ai fatti con pugni violenti al volto dell’altro da cui derivavano lesioni personali.

Commenti Facebook