IPAB: uscito il Bando per OSS, si Richiede Licenza Media e Patente B

481

Nuova selezione pubblica per assunzioni a tempo pieno e indeterminato per il profilo di Operatore Socio Sanitario. Il bando è stato pubblicato dall’Istituto Bon Bazzolla di Farra di Soligno in provincia di Treviso, una Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza (IPAB) che ospita degenti non autosufficienti.

Requisiti

Di seguito i requisiti da possedere per poter partecipare alla selezione pubblica:

  • cittadinanza italiana o europea;
  • età compresa tra i 18 e i 50 anni;
  • idoneità psicofisica al ruolo;
  • conseguimento della licenza media o assolvimento dell’obbligo scolastico e possesso dell’attestato di Operatore Socio Sanitario;
  • non può accedere ai concorsi chi è stato destituito o dispensato o decaduto dall’impiego presso pubbliche amministrazioni;
  • conseguimento della patente di guida B;
  • posizione regolare rispetto il servizio civile o militare (per i nati fino al 1985).

Prove d’esame

Gli esaminandi dovranno superare una prova pratica volta anche alla verifica della conoscenza degli strumenti informatici più diffusi e di una lingua straniera ed un colloquio. Le prove saranno precedute da una preselezione qualora il numero di domande superi le 70 unità: tale prova consisterà in un test a risposta multipla su materie di cultura generale e su quelle relative alla figura professionale a bando.

Domanda e scadenza

Le domande di ammissione devono essere inviate mediante raccomandata A/R o corriere oppure consegnate personalmente alla segreteria dell’IPAB, al seguente indirizzo: Segretario-Direttore dell’Istituto Bon Bozzolla, Via San Gallo 25, 31010, Farra di Soligo (TV). Chi possiede una casella PEC può usufruire dell’indirizzo [email protected] per inviare domanda ed allegati.

Gli interessati al concorso pubblico per OSS devono presentare la domanda di ammissione entro il 24 luglio 2017.

BANDO

Commenti Facebook