PMI innovative: online la Guida per l’iscrizione al Registro delle imprese

660

Le Camere di Commercio di Campobasso e Isernia informano che è online sul sito pminnovative.regiatroimprese.it , un kit di strumenti informativi predisposti ad hoc per favorire le imprese che vogliono candidarsi al riconoscimento dello status di “PMI innovativa” previsto dal DL 3/2015. Per accedere al regime di agevolazioni e incentivi fiscali stabiliti dalla norma, è infatti indispensabile che le imprese interessate siano inserite nell’apposita sezione del Registro delle imprese delle Camere di commercio.
Il kit informativo, al quale si può accedere cliccando sull’apposito banner presente sui siti www.cb.camcom.gov.it e www.camcomisernia.net comprende la Guida degli adempimenti al Registro delle imprese, un tutorial sull’utilizzo del  software per l’iscrizione alla nuova sezione, il modello di dichiarazione del possesso dei requisiti, una check-list online per scoprire rapidamente se la propria impresa ha i requisiti richiesti, le statistiche e l’elenco delle PMI innovative già registrate.
Secondo la norma, possono aspirare allo status di “PMI innovativa” le società di capitali, anche in forma cooperativa, già iscritte nel registro delle imprese che posseggono almeno 2 su 3 dei seguenti requisiti:
•    l’attività  di ricerca e sviluppo riguarda almeno il 3% della maggiore tra le seguenti voci di bilancio: costi e valore totale della produzione;
•    il team è formato per 1/3 da personale in possesso di laurea magistrale; oppure per 1/5 da dottorandi, dottori di ricerca o laureati con 3 anni di esperienza in attività di ricerca certificata;
•    l’impresa è depositaria o licenziataria di privativa industriale, oppure titolare di software registrato.
Nell’ambito dei servizi destinati alle imprese il sistema camerale ha da sempre puntato sull’innovazione come motore di crescita e sviluppo del nostro territorio; l’Unioncamere Molise offre, infatti, servizi innovativi altamente specialistici, in particolare, attraverso la rete europea Enterprise Europe Network (EEN) di cui è  partner.
Tra i nuovi servizi per il supporto all’innovazione  attivati a partire dal 2015 si segnalano:
·    Servizio specialistico di supporto all’innovazione tramite IMPROVE:  servizio  specialistico, riservato solo a pochissime imprese in Europa, di autovalutazione assistita basato su IMP³rove, uno strumento di benchmarking per analizzare l’efficacia della gestione dell’innovazione attraverso il confronto, su base internazionale, delle prestazioni aziendali.
·    Servizio KAM (Key Account Manager): servizio riservato ai beneficiari dello Horizon 2020- SME Instrument (linea di finanziamento specificamente destinata alle PMI per sostenere le attività di ricerca e innovazione)  volto ad assicurare la corretta implementazione del progetto ed il raggiungimento dei risultati previsti.
·    Verifica dei fabbisogni di innovazione:  individuazione degli interventi da attuare per la risoluzione dei problemi riscontrati. Il personale dell’Innovation Point, attraverso la realizzazione di un accurato check-up aziendale (Technology Review),  valuta le esigenze delle PMI in tema di innovazione al fine di soddisfarle con l’erogazione di servizi specifici. Nell’ambito degli incontri con gli imprenditori, il personale dell’IP presenta le opportunità, i finanziamenti e i servizi più idonei considerando il settore di appartenenza dell’azienda e le necessità rilevate;
·    Servizi IPR (Intellectual Property Rigths) , supporto alle imprese nella verifica dello  stato dell’arte per i brevetti, disegni e marchi.
·     Ricerca partner commerciali e tecnologici attraverso il database delle opportunità della rete EEN.
·    Informazioni e supporto alle imprese molisane nell’accesso al programma comunitario HORIZON 2020.

Commenti Facebook