Niro al seminario organizzato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

1029

Il Presidente del Consiglio Regionale Vincenzo Niro, intervenendo venerdì scorso al seminario sull’Autorizzazione Unica Ambientale organizzato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Campobasso e Isernia, ha evidenziato che la sua partecipazione era fondata sia dall’intenzione di portare la rappresentanza delle istituzioni regionali, sia, e soprattutto, dalla volontà di condividere l’approccio che gli Agronomi-Forestali del Molise danno alla strategicità della materia ambientale. Durante il suo intervento si è soffermato anche a rimarcare l’importanza che ha il coinvolgimento dei professionisti del settore sulle tematiche ambientali e soprattutto sulla programmazione strategica regionale, con particolare riferimento all’utilizzo dei fondi europei. Secondo Niro, l’apporto delle professionalità presenti sul nostro territorio è strategico per lo sviluppo sostenibile regionale, grazie alla pregnante conoscenza del contesto e delle esigenze locali che queste possiedono. Niro inoltre, nel ringraziare il Presidente dell’Ordine Pietro Occhionero per aver voluto approfondire temi che hanno ripercussioni per l’intero territorio regionale, ha colto l’occasione per ribadire che l’atteggiamento propositivo e proattivo dell’Ordine, nei confronti anche delle istituzioni regionali, è certamente di stimolo e supporto affinché si legiferi con la giusta sensibilità nei confronti del settore primario e dell’ambiente. Ha ricordato, infine, che un esempio concreto posto in essere dalla Presidenza del Consiglio Regionale, nell’utilizzo del paradigma di integrazione tra istituzioni e ordini professionali, è il progetto “RURACT”, nel quale gli Agronomi e Forestali del Molise stanno fornendo il loro apporto al fine d’implementare modelli di agricoltura sociale aderenti alle esigenze regionali.

Commenti Facebook