Caro single: dove ti trovo? Eventi per single, palestra e vernissage: questi i luoghi dove incontrare nuove persone

751

I single sono persone intraprendenti, che non hanno difficoltà a trovare situazioni in cui conoscere persone, ma da che mondo è mondo, quando si è agevolati da fattori esterni che rendono queste ipotetiche conoscenze favorevoli, perché non approfittarne? L’azienda leader nell’organizzazione di eventi per single Speed Date ha chiesto ai suoi iscritti quali fossero le migliori location o situazioni in cui la conoscenza reciproca sia in qualche modo agevolata, ed è emerso che a vincere su tutto sono le serate per single e gli eventi artistici.

Gli eventi dedicati ai single sembrano essere le migliori occasioni per conoscere nuove persone, lo confermano i partecipanti al sondaggio di Speed Date con una percentuale del 36%. Partecipare ad un evento in cui si ha la certezza di trovare solo altri “scoppiati” è di per se una garanzia: per i più timidi è estremamente rilassante sapere di non incappare in brutte figure nel lanciarsi alla conoscenza di qualcuno che, magari, potrebbe essere impegnato; poiché a questo tipo di serate partecipano esclusivamente persone non in coppia, avendo come obiettivo comune quello di divertirsi, conoscere gente e magari tornare a casa con un appuntamento o un numero di telefono.
L’arte sembra aver espanso i propri orizzonti, ed essere uscita dalla nicchia che la relegava agli addetti del mestiere, negli ultimi anni infatti ogni tipo di manifestazione che vi ruota intorno, come ad esempio vernissage o finissage, mostre e happening si dimostrano essere occasioni proficue per fare conoscenza con nuove persone single. In queste serate non si trovano solo appassionati del settore, ma anche semplici curiosi che si presentano quindi con un’apertura mentale non solo per accogliere le novità artistiche, ma anche personali. Si piazza infatti al secondo posto con una percentuale del 29% decretata dai single che hanno preso parte al sondaggio.
“Non stupisce che i single, sempre alla ricerca di stimoli esterni e soprattutto con una predisposizione quasi naturale alle nuove emozioni e situazioni, scelgano contesti artistici in cui conoscersi, dove la bellezza dell’arte unita al confronto che ne deriva davanti a un’opera, di qualsiasi tipo si tratti, stimola l’incontro, la conversazione e la conoscenza – esordisce Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed
Date e aggiunge  -resta il fatto che quando si presenta una serata dedicata al mondo dei single in cui c’è un preciso studio sulle location che favoriscano la conoscenza come ad esempio quelle che organizziamo con Speed Date, non c’è confronto!”.
Al terzo posto, con una percentuale del 22% troviamo gli intramontabili club, quelli con la musica che confonde le idee, i cocktail che sono un antidoto contro le inibizioni e un pubblico eterogeneo in cui trovare non solo single ma anche coppie con cui fare brutte figure per poi riderci su. L’atmosfera spensierata che aleggia in questi luoghi è ideale per favorire la reciproca conoscenza, che avverrà inizialmente a livello superficiale, ma che troverà forse un continuo il giorno seguente.
Infine, con il 13%, i single preferiscono incontrare e conoscere persone in ambiti sportivi: dalla piscina in cui lo stesso abbigliamento favorisce una confidenza immediata, alla palestra in cui la prossimità e la scusa di dover passare il tempo induce al dialogo. In questo caso si avrà un duplice beneficio: lavorare sulla propria salute e aspetto fisico, e procurarsi un appuntamento per la propria vita privata!

Commenti Facebook